·a te·

blog poesie a te


Di te queste cose sono rimaste:

una schiera di stoviglie

una macchina da cucire

le lenzuola ricamate

il risotto con i fegatini

un gatto storto.

 

E la voglia incontenibile

della tua mano.


·a te·

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *