·passi·

 

blog ispirazioni passi

Io, prima di te,

non conoscevo

la dolcezza dei passi.

 

Io, prima di te,

conoscevo poco

di me e del mondo.

 

Anche se

una parte di me

si sapeva.

 

Prima di te,

io ero io, con me.

Con te, io sono io con te.

 

Prima di te,

non sentivo il rossore

delle cose già fatte.

 

Basta un tuo sguardo

per farmi cedere

al mio fondo.

 

Prima di te,

io mi conoscevo

da me e per me.

 

Ora, mi conosco

da me e per te.

 

Nella mia valigia

c’è poco spazio

per tutto quello

che non so più fare,

perché in fondo

mi basta sorriderti.


·passi·

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *